Caricamento in corso...

Sostieni il nostro blog

Leadership

Il leader è colui che:
- sa guidare un gruppo di persone
- conduce la squadra al raggiungimento degli obiettivi
- non ha dubbi sugli obiettivi da raggiungere e lavora con gli altri per perseguirli.
Leader non è un concetto legato al ruolo della persona ma a quello che si fa e a come lo si fa.

Caratteristiche fondamentali e tratti caratteriali del vero Leader:
- Self-awareness: coscienza di sé.
- Credibilità: persona credibile ed affidabile per tutti.
- Empatia e Active listening: capacità di ascolto e comprensione.
- Onestà: persona corretta e leale nella quale si ripone fiducia.
- Comunicazione: capacità di farsi capire ed esprimere chiaramente idee e obiettivi.
- Vision: conoscenza degli obiettivi e capacità di trasmettere la sua vision al team.

La Leadership (funzione e attività del leader) può essere Formale o Informale.


TIPOLOGIE DI LEADERSHIP FORMALIZZATE

Autoritaria
Autorevole
Burocratica
Democratica
Carismatica




LEADER INFORMALI NELLE ORGANIZZAZIONI

Osservando le organizzazioni come reti relazionali tra gli individui, i leader informali sono coloro che nell'organizzazione assumono dei ruoli spesso strategici:

- I connettori centrali
- Concentratore dei flussi informativi;
- Maggiormente chiamato a risolvere problemi;
- Ha un ruolo di accentamento e smistamento delle informazioni;
- È un opinion leader.

- I broker
– Funzione di intermediazione tra i componenti di una organizzazione;
– Gatekeeper, ossia è un ponte tra sottogruppi, connettore tra gruppi;
– È una sorta di capitale sociale;
– Può utilizzare le informazioni in modo opportunistico.

- I boundary spanner
– Ha forti legami con l’esterno;
– Innovatori (intercetta e combina nuove idee);
– Rompono l’autoreferenzialità di gruppi o organizzazioni;
– Hanno grandi risorse intellettuali e spesso emotive.

- I pulsetaker
– Riducono distanze e passaggi tra gli attori dell’organizzazione per accedere a informazioni strategiche per l’organizzazione;
– Il pulsetaker sfugge spesso ai controlli;
– Si confronta con il broker.

- I periferici
– Poche connessioni significative con il resto dell’organizzazione;
– Hanno poche connessioni anche con l’esterno.



Nessun commento:

Visitatori

Canale Video di PocketStudy